IL METODO
ECCO COME LAVORO. ECCO COSA DEVI ASPETTARTI

Entrare nel cuore delle persone per rimanerci

L’esperienza maturata negli anni, così come le competenze e il mio curriculum, hanno fatto sì che sempre più pazienti scegliessero di affidarsi a me per le loro cure e per quelle dell’intero nucleo familiare.
Il cuore, nell’immaginario collettivo, è il luogo dei sentimenti. Io vado oltre la dimensione scientifica, per coniugare la cura della patologia con la cura del paziente come individuo, con il suo vissuto e le sue paure. Che siano bambini o adulti, sono fiero di riuscire ad entrare nel loro cuore, ma soprattutto di rimanerci.
Non sono un tecnico, con il paziente
adotto sempre un approccio clinico
Non mi limito a rilasciare un referto. Ritengo, infatti, che ogni esame strumentale debba essere considerato come un supporto a quella che è la diagnosi clinica vera e propria, preceduta da un colloquio e una visita del paziente.
Grazie alla mia esperienza ventennale, durante l’esecuzione dell’esame ultrasonografico, rilevo informazioni che esulano da quelle che comunemente vengono scritte in un referto medico, dati che mi permettono di individuare anche l’indice di invecchiamento biologico del sistema cardiovascolare del paziente.
Trasparenza e onestà alla base di ogni diagnosi
Ho un’idea precisa di quello che deve essere il rapporto medico-paziente, un rapporto basato sulla trasparenza e la sincerità assoluta. Il paziente ha diritto di esigere massima chiarezza nella diagnosi.
Per questo sono sempre onesto e illustro i piani terapeutici in ogni dettaglio, senza ricorrere a nozioni tecnicistiche o parametri numerici che solo gli specialisti riescono ad interpretare. I miei referti risultano sempre facilmente comprensibili sia al medico di medicina generale che al paziente. Applico, inoltre, un onorario conforme alle tariffe nazionali pur non essendo un ente convenzionato.
L’obiettivo è di garantire a tutti l’accessibilità alle cure, in tempi brevi e flessibili. Tra essere medico e fare il medico c’è una bella differenza.

VUOI RICHIEDERE UNA VISITA SPECIALISTICA?

Contattami al
329 47 16 111

Indirizzo:

Via Dell'Immacolata 22, Merì (ME)
Via Mazzini 31, Torrenova (ME)
Piazza del Popolo, 3 Marsala (TP)

Istituto Ortopedico del Mezzogiorno Italia IOMI
Via Consolare Pompea - Ganzirri (ME)

Telefono:

(+39) 329 47 16 111

Email:

info@frankcoppolino.it